PERMESSI ED ASSENZE DAL SERVIZIO DOPO I CCNL 2018

CONTENUTI CORSO

CODICE MEPA (per i non abbonati a FLAT e SUPERFLAT): PA360.52

DOCENTE: dott. Michele Petrone, Esperto nella Gestione giuridica del rapporto di lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni (Funzioni Centrali, Sanità, Funzioni Locali, Istruzione e Ricerca) - Consulente Enti Pubblici - Formatore EBIT, Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A. – Docente PA360

DESTINATARI: Dirigenti – Responsabili di Struttura – Funzionari - Servizio Personale - Addetti Rilevazione Presenze/Assenze – OIV/Nuclei di Valutazione - Tutto il personale contrattualizzato dell’Ente

OBIETTIVI: Il corso intende esaminare, nel dettaglio, tutte le novità afferenti alla gestione del rapporto di lavoro di tutti i dipendenti pubblici (comparto Funzioni Centrali, Sanità, Funzioni Locali, Istruzione e Ricerca) introdotte dai CCNL pubblici 2018. Per ogni istituto verrà commentato analiticamente il correlato trattamento giuridico ed economico.

PROGRAMMA:
La nuova disciplina prevista dai CCNL pubblici 2018.
PERMESSI:
Concorsi ed esami.
Permessi studio (cd. 150 ore).
Lutto.
Matrimonio.
La nuova disciplina dei permessi per particolari motivi personali e/o familiari.
Grave infermità.
Le novità in tema di permessi per assistere i portatori di handicap in situazione di gravità: fruizione ad ore, preavviso.
Permessi per i lavoratori gravi disabili.
Donazione di sangue.
Donazione di midollo osseo.
La nuova disciplina dei permessi orari a recupero. 
CONGEDI:
Maternità e paternità.
Parentali.
Malattia del figlio.
Riposi giornalieri.
Adozioni e affidamenti.
Donne vittima di violenza di genere.
Tutela dei dipendenti in particolari condizioni psicofisiche.
ASSENZE PER L’ESPLETAMENTO DI VISITE, TERAPIE, PRESTAZIONI SPECIALISTICHE OD ESAMI DIAGNOSTICI. Permessi giornalieri ed orari. Durata. Tempi di percorrenza da e per la sede di lavoro. Trattamento giuridico ed economico dei permessi ed assimilazione alle assenze per malattia. Calcolo dei permessi su base oraria ai fini del comporto. Ipotesi di incompatibilità dei permessi su base oraria. Applicazione o meno della decurtazione del trattamento economico accessorio prevista per le assenze per malattia nei primi 10 giorni. Calcolo dei permessi su base orario e su base giornaliera in caso di rapporto di lavoro a tempo parziale. Termini ordinari di preavviso ed ipotesi derogatorie (fattispecie e termini). Giustificazione della assenza per i permessi ed indicazione dei soggetti preposti al rilascio della correlata documentazione. Modalità di trasmissione alla P.A. Ipotesi di contabilizzazione a titolo di malattia in caso di espletamento di visite specialistiche e/o effettuazione di terapie od esami diagnostici e correlato trattamento giuridico ed economico. Modalità di giustificazione e soggetti preposti al rilascio della relativa documentazione. Ipotesi di controllo medico legale. La gestione dei trattamenti sanitari ricorrenti. Utilizzazione di istituti normativi alternativi ai permessi retribuiti: elencazione dei titoli di assenza e relativi trattamenti giuridici ed economici.
ASSENZE IN CASO DI GRAVI PATOLOGIE RICHIEDENTI TERAPIE SALVAVITA. Trattamento giuridico ed economico.
UNIONI CIVILI E CONVIVENZE DI FATTO: disamina degli istituti normativi spettanti.

DOMANDE FREQUENTI

Posso utilizzare i permessi studio (150 ore) per studiare?
I tre giorni di permesso per lutto sono obbligatori?
Entro quando devono essere usufruiti i tre giorni di permesso per lutto?
Quale è il periodo in cui si possono usufruire i permessi per matrimonio?
I permessi per motivi personali e/o familiari devono essere motivati?
I permessi per motivi personali e/o familiari devono essere giustificati?
Ai fini della fruizione dei permessi per assistere i portatori di handicap in situazione di gravità è necessario il preavviso?
Cosa si intende per “necessità e urgenza”?
Quale è la disciplina dei permessi a recupero?
L’assenza per l’espletamento di visite, terapie, prestazioni specialistiche od esami diagnostici come deve essere contabilizzata?
Quale è la procedura in caso di permesso e quale è, invece, la procedura in caso di malattia?
Che documentazione occorre presentare all’Amministrazione in caso di gravi patologie che richiedono terapie salvavita?
Quali sono i soggetti certificatori?
Quali sono i periodi oggetto di tutela?
Quali istituti normativi spettano alle unioni civili?
Quali istituti normativi spettano alle convivenze di fatto?
Come si dimostra la convivenza di fatto?

SUPPORTO SPECIALISTICO

PA360 offre a tutti i Comparti delle Pubbliche Amministrazioni i propri servizi di supporto giuridico-amministrativo specialistico in materia di assenze dal servizio (permessi, congedi, aspettative, riposi, ecc.) del proprio personale.
In particolare, proponiamo la nostra assistenza consulenziale che si sostanzia in:
1) analisi e verifica correttezza regolamenti, contratti decentrati integrativi, circolari, atti interni, ecc. dell’Ente
2) analisi e verifica correttezza prassi e procedure dell’Ente
3) analisi e verifica correttezza modulistica dell’Ente
4) analisi e verifica correttezza circa le competenze operative (inclusi modalità, tempi, forme) dell’Ufficio Presenze/Assenze, del Responsabile del Servizio Personale, dei Dirigenti/Responsabili di tutti i Servizi dell’Amministrazione
5) supporto operativo finalizzato ad evitare gli errori gestionali più ricorrenti
6) supporto operativo finalizzato ad uniformare prassi gestionali corrette all’interno di ogni segmento organizzativo, al fine di evitare disomogeneità e pratiche gestionali errate in alcune “sacche” dell’Ente, nonché garantire comportamenti applicativi legittimi e rispondenti al complesso e variegato dettato normativo vigente evitando, nel contempo, abusi e distorsioni interpretative fonti di significativi profili di responsabilità sia a titolo individuale che di ente.
7) supporto operativo nella corretta redazione di modulistica, regolamenti, contratti decentrati integrativi, circolari, atti interni, ecc. dell’Ente


Corsi e-learning pa

PA360 srl
Viale della Libertà 197/A - 73100 Lecce
C.F. e P.I. 05034240753
  • 0832.409463
  • 0832.1836950
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abilita il javascript per inviare questo modulo